ROTTAMAZIONE CARTELLE, DUBBI IRRISOLTI PER LE IMPRESE CREDITRICI DELLO STATO, CONFEDERCONTRIBUENTI CHIEDE PROROGA DEI TERMINI A GENTILONI

Confedercontribuenti, ha inviato ieri una missiva al presidente del Consiglio dei Ministri Gentiloni  per richiedere a nome dei numerosi contribuenti la proroga dei termini di adesione alla rottamazione delle cartelle esattoriali prevista per oggi, 21 aprile 2017. La richiesta scaturisce dalla mancanza di chiarimenti  da parte dell’agente di riscossione dei quesiti posti da migliaia di contribuenti tra cui, la possibilità di rottamazione utilizzando crediti certificati … Continua a leggere ROTTAMAZIONE CARTELLE, DUBBI IRRISOLTI PER LE IMPRESE CREDITRICI DELLO STATO, CONFEDERCONTRIBUENTI CHIEDE PROROGA DEI TERMINI A GENTILONI

UNA DELEGAZIONE DI CONFEDERCONTRIBUENTI AL TAVOLO DEI LAVORI PER LA COSTITUENTE DEL CONTRIBUENTE

Il progetto sarà presentato dal professor Formica in un simposio che inizierà alle ore 9:30 di  domani 15 settembre, al Dipartimento delle Finanze presso il ministero dell’Economia a Roma. Roma, 14 settembre 2016 – La “Costituente del Contribuente” è un’ idea, del Garante del Contribuente dell’agenzia delle entrate della Valle d’Aosta Orlando Formica. Si tratta di un tavolo tecnico che dovrà tenere conto dell’evoluzione dell’economia … Continua a leggere UNA DELEGAZIONE DI CONFEDERCONTRIBUENTI AL TAVOLO DEI LAVORI PER LA COSTITUENTE DEL CONTRIBUENTE

PER LA RIPRESA UNICA RICETTA ABBASSARE LE TASSE, LE REAZIONI DI CONFEDERCONTRIBUENTI ALLE DICHIARAZIONI DI RENZI

Roma, 1 settembre 2016 – Questa mattina il presidente del consiglio Matteo Renzi  in una intervista radiofonica ha dichiarato che dal prossimo anno si sarà una riduzione della tassazione sul lavoro portando   IRES e IRI  al 24%. “Le imprese ed i professionisti  hanno bisogno di un segnale positivo per non arrendersi. Come organizzazione abbiamo grande considerazione dell’imprenditoria e del supporto che possa dare alla crescita … Continua a leggere PER LA RIPRESA UNICA RICETTA ABBASSARE LE TASSE, LE REAZIONI DI CONFEDERCONTRIBUENTI ALLE DICHIARAZIONI DI RENZI

Condannati alla prepotenza fiscale

Uno degli handicap dell’Italia, che riduce di molto la sua attrattiva nei confronti di investitori stranieri, è la impossibilità di eliminare il rischio fiscale, anche per il contribuente, persona fisica o impresa, più ligio al suo dovere: di fatto non è possibile mettersi al riparo da un accertamento dagli esiti imprevedibili. Una situazione che esprime una conflittualità endemica tra contribuente e macchina tributaria, la scarsa … Continua a leggere Condannati alla prepotenza fiscale

È nato Civis F24, il servizio per modificare online il modello

Novità in arrivo sul fronte dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate. Grazie al nuovo servizio Civis F24, disponibile da oggi per gli utenti abilitati a Fisconline e a Entratel, sarà infatti possibile correggere direttamente on line gli errori che vengono generalmente commessi nella compilazione del modello F24. Non solo: chi lo vorrà potrà anche richiedere un feedback in modo da sapere, in modo gratuito, se la … Continua a leggere È nato Civis F24, il servizio per modificare online il modello

Equitalia bacchettata sulle notifiche. Cassazione rende nulla ipoteca.

La Cassazione ammonisce Equitalia a fare più attenzione alle notifiche. È infatti nulla l’ipoteca dell’esattore, in caso di recapito dell’accertamento a un indirizzo sbagliato, anche quando il contribuente salda tutto o parte del debito. Il pagamento non sana il vizio nella procedura attuata dalla società di riscossione. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 2197 del 6 febbraio 2015, ha … Continua a leggere Equitalia bacchettata sulle notifiche. Cassazione rende nulla ipoteca.

L’IRAP adesso si deduce integralmente sul costo per il personale dipendente

Integrale deducibilità, dal 2015, dei costi sostenuti per il personale impiegato a tempo indeterminato; credito d’imposta a favore di chi non ha lavoratori dipendenti; ripristino, per il 2014, delle aliquote applicate l’anno precedente. Queste le novità per i soggetti Irap, contenute nella Stabilità 2015 (articolo 1, commi 20-25, legge 190/2014). Dunque, a partire dal periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre … Continua a leggere L’IRAP adesso si deduce integralmente sul costo per il personale dipendente