Investimenti esteri: ok a “Destinazione Italia”

cciaal Consiglio dei ministri ha approvato il piano “Destinazione Italia” per l’attrazione degli investimenti esteri. “Partirà un road show nelle principali piazza finanziarie del mondo  – ha spiegato il premier Enrico Letta – e cominceremo la prossima settimana a New York: io e il ministro degli Esteri approfitteremo della sessione delle Nazioni Unite per incontrare gli investitori finanziari a Wall Street”. Letta ha spiegato che il piano “è un segno molto forte al mondo di coloro che sono interessati a fare investimenti finanziari in Italia”. Sul documento si terrà una consultazione pubblica, che mira a “coinvolgere tutti i soggetti, il perno è il Ministero dello Sviluppo, con gli Esteri e Invitalia, coordinati dalla presidenza del Consiglio”, ha aggiunto Letta. Il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, ha quindi elencato gli obiettivi dei 50 interventi normativi previsti dal piano: completare la liberalizzazione della finanza d’impresa per consentire alle pmi di accedere a fonti di finanziamento alternative; rivitalizzare i mercati azionari facilitando l’accesso anche con benefici fiscali alle società che si quotano tramite aumento capitale; una strategia energetica nazionale, che allinei i costi a quelli di altri Paesi europei, che renda la rete più efficiente; green economy; favorire le ristrutturazioni aziendali con il meccanismo della ‘reazione rapida’; agevolare gli investimenti in ricerca e sviluppo; semplificare la normativa fiscale, in modo che siano prevedibili le tasse da pagare, come previsto dalla delega fiscale; semplificare le autorizzazioni, la normativa sul mercato lavoro; velocizzare le procedure doganali; promuovere le dismissioni di patrimonio pubblico che non si utilizza e non può essere valorizzato; favorire gli investimenti immobiliari; ottenere le risorse per realizzare infrastrutture; attrarre talenti. Un capitolo ad hoc è dedicato alle privatizzazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...