Governo: Confedercontribuenti, credito,equitalia, ripresa investimenti siano all’odg del primo CdM.

padovaServe entro la prossima settimana che il nuovo Governo vari misure concrete per il rilancio dell’economia, perchè “le piccole e medie imprese italiane sono al ‘top’ nell’Eurozona per quanto riguarda il peggioramento di utili e fatturato.  Lo chiedono le PMI italiane. Il Presidente di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro chiede che il primo consiglio dei ministri sia centrato proprio sulla questione del credito, Equitalia e sull’avvio e la ripresa degli investimenti pubblici. Rilanciare le PMI significa dare risposte concrete alla crisi occupazionale. Servono segnali precisi di fiducia che possano spingere verso la ripresa. Le PMI italiane hanno contribuito più di tutte all’aumento netto della necessità di prestiti bancari e aumento dello scoperto”.  “Fra ottobre 2012 e marzo 2013 le piccole e medie imprese di tutta l’Eurozona hanno visto un aumento delle necessità di finanziamento accoppiato ad un peggioramento della disponibilità di prestiti bancari, quest’ultimo tuttavia in fase di attenuazione”. “Il peggioramento delle prospettive di crescita ha pesato sulle condizioni più difficili di accesso al credito per le pmi italiane più che altrove nell’Eurozona”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...