Confedercontribuenti: IMU, un costo per le imprese di quasi 12 miliardi.

imuimpreseDalle imprese è arrivata quasi la metà (Il 49,4%) del gettito Imu del 2012, cioè 11,7 miliardi sui circa 24 miliardi di euro complesivi.  Le aziende hanno pagato quasi il doppio rispetto alla vecchia Ici, in particolare il 90,4% in più. Dei 23,7 miliardi di gettito complessivo, una larga parte è a carico delle imprese: 6,5 miliardi provengono infatti dagli immobili strumentali di proprietà di imprese costituite come società; mentre altri 5,2 miliardi sono stati versati per immobili strumentali di proprietà di ditte individuali. Queste ditte sono soggette ad Irpef, e considerate quindi alla stregua di persone fisiche: pertanto abbiamo stimato la quota di gettito Imu proveniente da negozi, botteghe, uffici e immobili ad uso produttivo di proprietà di persone fisiche”. Il totale dell’Imu pagato dalle imprese, rappresenta “un prelievo lordo aggiuntivo di 6,1 miliardi rispetto ai 5,6 miliardi di euro che sarebbero stati versati con la vecchia Ici. Al netto della quota di Irpef e di addizionali all’Irpef soppressa per la categoria “altri immobili” e delle imposte sostituite dell’Imu, il prelievo aggiuntivo è di circa 5,1 miliardi di euro, 1.798 euro per ciascun immobile aziendale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...