Federcontribuenti Imprese: Subito deducibilità del 100% dei costi aziendali sostenuti. In Italia non è cosi’. Violata la costituzione.

Il rilancio passa anche attraverso la certezza che se un’impresa sostiene un costo utile a fargli realizzare ricavi e utili, quel costo debba essere dedotto interamente. E invece no. In Italia non è cosi’. Per moltissime voci di costo (dagli interessi, ai servizi, ai beni strumentali, etc), che sostengono le aziende, le norme fiscali, vietano la possibilità della loro deducibilità al 100% della spesa sostenuta.  I  ricavi si dichiarano al 100% i costi no. L’aberrazione giuridica e che viola la costituzione riguarda il fatto che le tasse ormai non si pagano piu’  sull’effettivo utile conseguito ma su quello che al lordo di queste franchiggie lo Stato, attraverso l’Agenzia delle Entrate, impone. Questa “vergogna” deve essere modificata perche deve cambiare il sistema di calcolo ormai induttivo e presunto del reddito delle imprese. Noi vogliamo aprire una battaglia forte. L’aspetto “centrale” riguarda la violazione della carta costituzionale che afferma come principio inviolabile della Repubblica che le tasse si paghino sul reddito effettivamente conseguito. Le leggi varate negli anni, questo diritto lo hanno stravolto. Federcontribuenti  apre una battaglia verso una questione su cui le tradizionali organizzazioni di categoria osservano il piu’ rigoroso dei silenzi. Compiacenti ormai al sistema di potere. Ma l’impresa ha il diritto di essere difesa dice il Presidente di Federcontribuenti, Carmelo Finocchiaro, «Le imprese hanno il diritto lavorare in un Paese meno difficile e inospitale; l’Italia è fatta di imprese  che hanno bisogno di un Paese normale». E quindi con un’«amministrazione finanziaria normale, trasparente e imparziale». Un Paese dove esista un fisco che faccia la lotta all’evasione non alle imprese che producono ricchezza, ma agli speculatori finanziari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...